Friday, November 13, 2015

Transfer 8, Week 5

 Note: The names of the investigators and of less active members have been changed

This week cannot be adequately described in words. Nevertheless I will do my best!

Monday night: Street finding, once again. Really sick of it, tired of walking, yet unable to get appointments with anyone. So we walked and walked and walked some more, and then suddenly we ran into Ben for the second day in a row! He is one of Sorella Robertson and Sorella Reber's old investigators. He's Albanian, 22 years old, and has a lot of deep questions he can't find answers to. We had had a good long talk the day before and he told us when he was free he would call us so we could meet and talk some more. Didn't think much more about it.

Tuesday: Transfer guesses. We all figured Anziano Martin and Anziano Bellows were leaving so we had fun trying to figure out their fate. :) But once we hit pranzo hour and finished our studies we had to hit the pavement... Again. This time we went to Ibla and figured we might find someone there. It was rough. The streets were deserted and we were losing hope of finding anyone to talk to when suddenly Sorella Holiday stopped a woman sitting on the curb with a cigarette. She invited the woman to our English Course and the woman paused, asked some questions, and ended up inviting us into her shop where she grabbed a piece of paper and wrote us her name and number on it! Her name was Eleana. She really wants to meet with us to learn English since she can't make the times for the usual course so that really was a miracle and a half!!
After that we went to our actual English Course and to my surprise, the three teenagers that used to come back when Sorella Reber was here had come back for the first time since the beginning of September!!! I was so happy to see them! They were sad they didn't get to say goodbye to Sorella Reber but they said they would be coming to English Course again. So good news. :) And this time I remembered to get their phone numbers. We'll never lose them again!

Wednesday: Pranzo with the famiglia Puglisi! Sorella Puglisi made homemade ravioli di ricotta and fried chicken wings and it was just fantastic. While we were there she told us a less-active sister, Raffaella, had been trying to call us for days to ask if we could teach her son English! Turns out she had the first couple digits of our number wrong. So we called her back and set up an appointment! It was so cool and unexpected!  
There was going to be a fireside that night for the ward and the Relief Society had asked us sorelle and Iolanda to do a couple skits for it so we went to the church and practiced those. Once we finished we started stuffing the cannoli shells I had bought with the ricotta filling I made as a refreshment for the fireside. It wasn't bad at all! Our bishop came in and tasted it and seemed pleased, which I was happy about because he is proprio ragusano. Totally Ragusan. Hahaha!! The cooking show doesn't end there though. Before going to bed that night I made this thing for our scambio the next day with our STLs (Sister Training Leaders) called pizza di patate, which translates to potato pizza. Except it's actually a cheesy potato casserole. :D It was my first time making it without my mom so I was prepared to be traumatized by the outcome (and getting used to cooking with a gas oven is risky business) but... It came out SO GOOD!!! I was so proud of myself. I wish my mom could have been there to see it. True to my southern Italian roots. ;)

Thursday: Best lesson with Pina BY FAR. We went down to Comiso with Fratello and Sorella Chines. As we talked and caught up with Pina, who had been away in Rome for two weeks, she expressed a lot of built-up stress and frustration that was really causing her to struggle. Amazingly enough, the lesson we had felt to prepare went back to the basics: faith and hope. And it really was exactly what she needed. We read some great verses from the Book of Mormon that really hit her. Pina told us that when we teach her she always feels better about everything, and when we called her to set up our appointment she was happy because someone was thinking of her. Fratello and sorella Chines then proceeded to call us her angels. :) There was an amazing spirit of peace there. And then Fratello Chines asked Pina if she would like a priesthood blessing!!!! He explained what it was and with her permission he gave one of the most beautiful blessings I have ever heard in my life. The Spirit was so incredibly strong, it was impossible not to feel it! Sorella Chines was in tears and honestly, Sorella Holiday and I almost were as well. Pina had this glow about her that really made it obvious that something had touched her heart. She is SO SPECIAL!!! I really can't get over the fact that she's real and that we get to teach her. We're seeing her again this Thursday and I can't wait.

After Pina's lesson we picked up Sorella Frandsen and Sorella Thorpe from the train station and had the pizza di patate for lunch! They loved it. Success! But what happened after lunch wasn't so great. Our toilet had completely backed up so Sorella Holiday had to take care of it... 
I am so grateful for rubber gloves. Just saying. Hahahaha Fratello Chines got a hold of a plumber later and they fixed what we couldn't so I just have to commend this man for being such a saint and helping us with all of our many, many apartment problems!!! And his wife for letting us borrow him all the time. :)

And then we started our scambio! Haha! Sorella Frandsen and I visited a less-active who asked us to come see her at the Puglisis' house. She's actually Raffaella's sister-in-law. She was a RIOT. So much sass going on. We ended up reading the first chapter of the Book of Mormon together and singing hymns, some of which were indeed Christmas hymns. Nobody judge, Christmas is next month. I reserve the right. Hahaha :) It was a good time. We're seeing this lady again tonight!

While all this was happening Sorella Thorpe and Sorella Holiday visited Lorenzo at his shop. They said he was doing much better! He's come to terms with the hardships in his life and he just has a more positive outlook on it all. So there's the update on him. :)

That night we ordered pizza from the guy down the street from our house. When he asked over the phone who was ordering I told him it was the sorelle and he said, "Ahhhh le sorelle missionarie!!! The sister missionaries!!! I'll have it over in fifteen minutes." And sure enough, within fifteen minutes the delivery guy was at our door. Bless the pizza man. :)

Friday: Here's when we finally met Raffaella and her son, Pierluigi! Raffaella worked at a hotel restaurant for ten years and ran the ENTIRE kitchen by herself. She cleaned, cooked, and prepared all on her own, seven days a week. Insane. But she is so proud of her cooking capabilities, yet so humble about it. :) Right now she's taking a pastry class! While we were teaching Pierluigi English (he's 26 and rents cars at the airport so he needs the practice) Raffaella brought out some cake she had made and brought us hot orzo! It was so delicious. She is seriously one of the most generous people I have ever met on my mission and we loved her from the start. I don't know how we didn't know about her earlier!! I think the sisters lost her phone number when they changed phones because it wasn't in ours...

At lunch on a whim I decided to make chicken marsala with mushrooms! And meat tortellini with red sauce. Sorella Frandsen and I went to buy the ingredients, booked it back to the house, and cooked everything in like less than half an hour. It was brilliant. And it all tasted AMAZING. I'd never made chicken marsala before (Raffaella gladly explained how over the phone :D) so I forgot that we didn't have a bottle opener for the white wine I had bought to cook with (I promise we didn't drink it, that's disgusting hahaha)... We ended up bringing the bottle to the neighbors and asking them to open it. It was embarrassing. Hahahaha

That night we went to Comiso and met a friend of Lorena Guastella's who wanted to meet the missionaries! They're both super cool. I want to be their best friend. Haha :)

Saturday: The highly anticipated transfer calls! Obviously Sorella Holiday and I are staying. :) But Anziano Martin, in fact, is leaving. He's going to Foggia and is being replaced by a certain Anziano Rusch who we don't know but are excited to welcome into Ragusa! It'll be weird without Anziano Martin (he's been here since I came in July) and he's sad to go but we know the Lord has great things in store for him in my lovely Puglia. :) That's not all the transfer call news though! Anziano Bellows is going to BARI!!! He's actually going to be in the area my mom's sister lives in!! She's had several missionaries over for dinner so I told Anziano Bellows to get on her good side because my uncle is a really good cook. Hahaha!!! Sorella Brunson is going to Bari too! I'm so glad! Two of my best friends in the mission are going to the city half my family is from! :) I'm willing to bet I'm following them there for my next area because somehow Anziano Bellows and I have spent most of our missions in the same district. :)

Later that evening we visited Carmelo and Maria Guastella and they surprised us with a REALLY good dinner. It was some chicken dish Fratello Guastella had seen in TV on a cooking show. It was so tasty. While we were there we met their daughter's boyfriend, who we had never seen before but had heard a lot about. :) He was so cool!! He actually fixed our DVD player for us a couple weeks ago so it was great to be able to thank him in person! But yeah, we walked out of the Guastella's house in the depths of a food coma that night. :)

Sunday: Our first lesson with FABIO! It was seriously a moment of crowning glory in my mission. I have rarely ever been so incredibly excited to be teaching someone. He's our little miracle! We walked up to the church with him and showed him around. He was so excited about the baptismal font and that we baptize people by immersion, just like Jesus. :) We taught him about God's plan for us and learned more about him. HE IS SO COOL. He was in the Army and studied ceramics at school and has read the ENTIRE Bible!!! And he's only 24. Go figure! He also said the closing prayer for our lesson! He wasn't sure about it at first because he didn't feel enough peace and concentration, so we were silent for a moment and then told him that because God is our loving Father in Heaven he wants to hear from all of us, and that peace often comes while we talk with Him. And so Fabio prayed. :)
We have a return appointment with him this Tuesday! We're going to bring Iolanda and Francesco Migliorisi and it's going to be great! This way he can start bonding with the youth in the ward! So so so excited. Fabio has so much potential I can hardly believe he's real either.

Right after seeing Fabio we met with Ben! He actually called while we were in church haha he wasn't busy that day so we sat on a bench with him and his Albanian friend (didn't catch his name at all... Albanian is like Chinese to me hahaha but he was really cool!!) and talked about Ben's questions. He's not sure what there is after this life and he wants to know what it's like, if there is something. He needs the gospel so badly but every day is a question of whether or not he's going to find work and he's constantly trying to make enough money to help his family. So he doesn't have the time to meet with us. But we're establishing a great friendship with him that will help the next missionaries keep up with him and talk with him whenever he's available. I don't know when he'll ever get the time to learn more about the church but I know that this gospel has all the answers he's looking for, because I found them and I know they're true. 

Ben taught us some Albanian before we left. It's hard!! But I think I got it! Ckemi is hi and si je means how are you ska gje means thank you and you're welcome! Cool stuff. I'm not sure I could ever speak Albanian but it's a start... Haha!!

Monday :Today I took a freezing cold shower because our water heater isn't working. It was terrible!!! But Fratello Chines saved the day and turned on a different water heater that does, in fact, work. What an angel he is!!!! 

Today is my grandma's birthday, side note. She's turning 25! ;)

Also I just found out that Sorella Reber is TRAINING and her greenie is probably ITALIAN! WOOHOOOOOOOOOOOOOOO called it so hard. :D

I'm well aware that I wrote way too much but this week was so good, I couldn't leave anything out. I'm so grateful I can be in Ragusa for another transfer! Sorella Holiday is becoming more and more of a powerhouse and I'm so glad to be her trainer. We're going places this transfer! Miracles are happening and it's not stopping! The work goes on :)

                                 TRADUZIONE IN ITALIANO

  NOTA: I nomi dei simpatizzanti  e dei membri inattivi sono stati cambiati.

Questa settimana non si puo' descrivere adeguatamente con le parole. Cionondimeno faro' del mio meglio!

Lunedi' sera: Ricerca per strada, ancora una volta. Davvero stufa, stanca di camminare, ancora incapace di fissare appuntamenti con qualcuno. Cosi' abbiamo camminato  e camminato  e camminato ancora di piu' e poi improvvisamente ci siamo imbattute in Ben per il secondo giorno di fila! E' uno dei vecchi contatti di Sorella Robertson e Sorella Reber. E' albanese, di 22 anni, e ha un sacco di domande profonde a cui non trova risposta. Avevamo avuto una buona lunga conversazione il giorno prima e ci aveva detto che ci avrebbe chiamato quando sarebbe stato libero cosi' da poterci vedere  e parlare un po' di piu'. Non ci avevo pensato piu' di tanto.

Martedi': previsioni sui trasferimenti. Tutti abbiamo indovinato che Anziano Martin e Anziano Bellows sarebbero stati trasferiti cosi' ci siamo divertiti ad immaginare la loro sorte :) Ma subito dopo l'ora di pranzo e dopo aver studiato abbiamo dovuto metterci a camminare... di nuovo. Questa volta siamo andate ad Ibla e abbiamo pensato di trovare qualcuno li'. E' stata dura. Le strade erano deserte e stavamo perdendo la speranza di trovare qualcuno con cui parlare quando improvvisamente Sorella Holiday ha fermato una donna che stava fumando una sigaretta seduta sul marciapiede. Ha invitato la donna al nostro corso di inglese e la donna si e' fermata, ha chiesto alcune domande ed ha finito con l'invitarci nel suo negozio dove ha preso un pezzo di carta e vi ha scritto il suo nome e numero telefonico! Si chiamava Eleana. Ci vuole davvero incontrare per imparare l'inglese poiche' non puo' venire agli orari in cui facciamo il corso cosi' quello e' stato un miracolo e mezzo!!!!

Dopo di cio' siamo andate proprio al nostro corso di inglese e con mia sorpresa, i tre adolescenti che solevano venire quando Sorella Reber era qui sono tornati per la prima volta dall'inizio di Settembre!!! Sono stata cosi' contenta di vederli! Erano dispiaciuti di non aver potuto salutare Sorella Reber ma hanno detto che sarebbero tornati al corso di inglese. Cosi' questa e' una buona notizia.:) E questa volta mi sono ricordata di prendere i loro numeri di telefono! E' stato cosi' forte e inaspettato!

Ci sarebbe stata una serata a caminetto quella sera per il nostro rione e  la Societa' di Soccorso aveva chiesto a noi sorelle e a Iolanda di fare un paio di scenette cosi' siamo andate in chiesa a fare le prove. Una volta finite abbiamo cominciato a riempire i cannoli che avevo comprato con il ripieno di ricotta che avevo fatto per i rinfreschi della serata al caminetto. Non era per niente male! Il nostro vescovo e' venuto ad assaggiarli ed e' sembrato soddisfatto, il che mi ha reso felice perche' lui e' proprio ragusano. Ahahahah! La mostra culinaria non e' finita li' pero'. Prima di andare a dormire quella sera ho fatto questa cosa per il nostro scambio del giorno dopo con le nostre STL (Sister Training Leaders) che si chiama pizza di patate. :D E' stata la prima volta che l'ho fatta senza mia madre cosi' ero preparata ad essere traumatizzata dal risultato ( e abituarsi a cucinare con il forno a gas e' un affare rischioso) ma.. e' venuta COSI' BENE!!!! Ero cosi' fiera di me stessa. Avrei voluto che mia madre fosse stata li' per vederlo. Fedele alle mie radici dell'Italia meridionale. ;)

Giovedi': Lezione migliore con Pina IN ASSOLUTO. Siamo andate a Comiso con Fratello e Sorella Chines. Mentre parlavamo ed eravamo presi dalla conversazione con Pina, che era stata a Roma per due settimane, lei ha tirato fuori un sacco di stress accumulato e di frustrazione che la mettevano davvero a disagio. Incredibilmente, la lezione che avevamo sentito di preparare andava indietro ai concetti basilari: fede e speranza. Ed era esattamente cio' di cui aveva bisogno. Abbiamo letto alcuni versi dal libro di Mormon che l'hanno davvero colpita. Pina ci ha detto che quando le insegnamo si sente sempre meglio per tutto e che quando l'abbiamo chiamata per fissare l'appuntamento e' stata felice perche' qualcuno stava pensando a lei. Fratello e Sorella Chines ci hanno poi chiamato i suoi angeli. :) C'era un'incredibile spirito di pace li'. E poi Fratello Chines ha chiesto a Pina se avesse voluto una benedizione del sacerdozio!!!Ha spiegato cosa fosse e con il suo permesso le ha dato una delle benedizioni piu' belle che abbia mai sentito in vita mia. Lo Spirito e' stato cosi' incredibilmente forte, era impossibile non sentirlo! Sorella Chines era in lacrime e onestamente io e sorella Holiday quasi lo eravamo pure. Pina era cosi' raggiante, era ovvio che qualcosa aveva toccato il suo cuore. Lei e' COSI' SPECIALE!!! Non posso capacitarmi che lei e' reale e che possiamo insegnare a lei. La vedremo di nuovo questo giovedi' e non vedo l'ora.

Dopo la lezione di Pina abbiamo preso Sorella Frandsen e Sorella Thorpe alla stazione e abbiamo mangiato la pizza di patate per pranzo! A loro e' piaciuta molto. Successo! Ma cosa e' accaduto dopo pranzo non e' stato cosi' piacevole. Il nostro gabinetto si e' completamente intasato cosi' sorella Holiday ha dovuto prendersene cura...sono tanto grata per i guanti di lattice. Volevo ben dire. Ahahahah. Fratello Chines ha trovato poi un idraulico e hanno aggiustato quello che non potevamo aggiustare noi quindi devo elogiare quest'uomo per essere un tale santo da aiutarci con tutti i nostri innumerevoli problemi dell'appartamento!!! E sua moglie perche' ce lo presta tutte le volte. :)

E poi abbiamo cominciato il nostro scambio! Ahah! Io e Sorella Frandsen abbiamo visitato una sorella inattiva che ci ha chiesto di incontrarla a casa dei Puglisi. Lei in realta' e' la cognata di Raffaella. E' stata uno SPASSO.  E' tanto sfacciata ma in senso buono. Abbiamo letto insieme il primo capitolo del libro di Mormon e abbiamo cantato degli inni, alcuni dei quali erano di Natale. ( Che nessuno giudichi, Natale e' il mese prossimo. Mi riservo quel diritto. Hahaha). E' stato bello. Rivedremo questa signora stasera!

Mentre accadeva tutto questo Sorella Thorpe e Sorella Holiday hanno visitato Lorenzo al suo negozio. Hanno detto che stava molto meglio! Ha accettato l'idea di avere difficolta' nella vita ed ha una visione piu' positiva del tutto. Cosi' questo e' quanto di nuovo sappiamo di lui. :)

Quella sera abbiamo ordinato la pizza dal tipo che lavora in fondo alla strada del nostro appartamento. Quando ha chiesto al telefono  chi stesse ordinando gli ho detto le sorelle  e lui ha detto, "Ahhh le sorelle missionarie!!! Ve le porto tra quindici minuti." E neanche a dirlo, dopo quindici minuti il ragazzo delle consegne era dietro la nostra porta. Benedetto il pizzaiolo. :)

Venerdi': Ecco quando finalmente abbiamo incontrato Raffaella e suo figlio Pierluigi. Raffaella ha lavorato al ristorante di un albergo per dieci anni e ha gestito l'INTERA cucina da sola. Puliva, cucinava e preparava tutto da sola, sette giorni alla settimana. Pazzesco. Ma e' cosi' fiera delle sue capacita' culinarie, eppure cosi' umile a riguardo. :) Ora sta facendo una classe di pasticceria!Mentre insegnavamo inglese a Pierluigi ( ha 26 anni e affitta macchine all'aereoporto cosi' ha bisogno della pratica) Raffaella ha uscito un dolce che aveva fatto e ci ha portato dell'orzo! E' stato cosi' buono. Seriamente lei e' una delle persone piu' generose che abbia mai incontrato in missione e l'abbiamo amata dal primo momento. Non so come abbiamo fatto a non sapere di lei da prima!! Penso che le sorelle abbiano perso il suo numero di telefono quando hanno cambiato telefono perche' non era nel nostro...

A pranzo per capriccio ho deciso di fare il pollo al marsala con i funghi! E i tortellini alla carne con il sugo. Io e Sorella Frandsen siamo andati a comprare gli ingredienti, siamo tornate di fretta a casa e abbiamo cucinato tutto in meno di mezz'ora. E' stato geniale. E il tutto era BUONISSIMO. Non avrei mai fatto il pollo al marsala se Raffaella non me lo avesse spiegato volentieri al telefono :D) cosi' avevo dimenticato che non avevamo un apribottiglia per il vino bianco che avevo comprato per cucinare (prometto che non l'abbiamo bevuto, e' disgustoso ahahah)...Abbiamo finito con il portare la bottiglia ai vicini e a chiedere a loro di aprirla. E' stato imbarazzante. Ahahaha

Quella sera siamo andate a Comiso e abbiamo incontrato uno degli amici di Lorena Guastella che voleva incontrare i missionari! Sono entrambi molto forti.Voglio essere la loro migliore amica. Ahah :)

Sabato: Le tanto anticipate chiamate per i trasferimenti! Ovviamente io e Sorella Holiday rimaniamo. :) Ma Anziano Martin, infatti, partira'. Andra' a Foggia e verra' sostituito da un certo Anziano Rusch che non conosciamo ma che siamo emozionate di accogliere a Ragusa! Sara' strano senza Anziano Martin (e' stato qui da quando sono arrivata a luglio) ed e' triste di andare via ma sappiamo che il Signore ha grosse cose in serbo per lui nella mia amata Puglia. :) Ma questo non e' tutto per i trasferimenti! Anziano Bellows andra' a BARI!!! Andra' proprio nella zona in cui vive la sorella di mia madre!!! Ha avuto diversi missionari a casa a cena cosi' ho detto ad Anziano Bellows di farsi prendere in simpatia perche' mio zio e' un bravo cuoco. Ahahah! Anche Sorella Brunson andra' a Bari! Sono cosi' contenta! Due dei miei migliori amici in missione stanno andando nella citta' da cui proviene meta' della mia famiglia! :) Sono propensa a scommettere che li seguiro' nella mia prossima zona perche' in qualche modo  io e Anziano Bellows abbiamo trascorso la maggior parte della nostra missione nello stesso distretto.:)
In serata abbiamo visitato Carmelo e Maria Guastella e ci hanno sorpreso con una cena DAVVERO buona. Era una ricetta con il pollo che Fratello Guastella aveva visto in TV durante una trasmissione di culinaria. Era cosi' gustoso. Mentre eravamo li' abbiamo incontrato il ragazzo della loro figlia che non avevamo mai visto prima ma di cui avevamo sentito molto parlare.:) Era cosi' forte!! Aveva aggiustato il nostro lettore di DVD un paio di settimane fa cosi' siamo state contente di poterlo ringraziare di persona! E si', siamo usciti dalla casa dei Guastella quella sera in coma profondo per il troppo cibo. :)
Domenica: Prima lezione con FABIO! E' stato seriamente il momento di incoronamento glorioso della mia missione. Raramente sono stata cosi' incredibilmente emozionata di insegnare a qualcuno. E' il nostro piccolo miracolo! Siamo andati in chiesa con lui e gli abbiamo fatto visitare la cappella. Era cosi' emozionato nel vedere il fonte battesimale e che battezziamo per immersione, proprio come Gesu'. :) Gli abbiamo parlato del piano di Dio per noi e abbiamo appreso piu' cose su di lui. E' COSI' IN GAMBA. E' stato nell'Esercito e ha studiato ceramica a scuola e ha letto l'INTERA Bibbia!!! E ha solo 24 anni. Chi l'avrebbe mai detto! Ha anche detto la preghiera di chiusura della nostra lezione! Non era sicuro di volerlo fare in un primo momento perche' non sentiva abbastanza pace e concentrazione cosi' abbiamo fatto silenzio per un momento e poi gli abbiamo detto che poiche' Dio e' il nostro amorevole Padre Celeste vuole sentire da ognuno di noi e che la pace viene spesso mentre parliamo con lui. E cosi' Fabio ha pregato. :) Abbiamo un altro appuntamento con lui questo martedi'! Porteremo Iolanda e Francesco Migliorisi e sara' speciale! In questo modo puo' iniziare ad avere un legame con i giovani del rione! Cosi', cosi' emozionata. Fabio ha tanto potenziale che a stento posso credere che esiste veramente.
Subito dopo aver visto Fabio abbiamo incontrato Ben. In realta' ci ha chiamato mentre era in chiesa ahah, non aveva da fare quel giorno cosi' ci siamo seduti su una panchina con lui e il suo amico albanese (non sono riuscita ad afferrare il suo nome per niente... L'albanese e' come il cinese per me ahahah ma lui era davvero forte!!!) e abbiamo parlato in merito alle domande di Ben. Non sa di sicuro cosa c'e' dopo questa vita e vuole sapere come sia e se c'e' qualcosa. Ha bisogno cosi' tanto del vangelo  ma ogni giorno c'e' il problema se trovera' lavoro o meno ed cerca costantemente  di guadagnare abbastanza denaro per aiutare la sua famiglia. Cosi' non ha il tempo per incontrarci. Ma stiamo creando una grande amicizia con lui che aiutera' i prossimi missionari a parlare con lui quando sara' disponibile. Non so quando mai trovera' il tempo di imparare di piu' sulla chiesa ma so che questo vangelo ha tutte le risposte che lui sta cercando perche' io le ho trovate e so che sono vere.
Ben ci ha insegnato un po' di albanese prima che ce ne andassimo. E' difficile! Ma credo di aver imparato qualcosa! Ckemi e' ciao e si je significa come stai ,ska gje  significa grazie e prego. Forte. Non credo che potrei mai parlare l'albanese ma e' un inizio...ahah!!!

Lunedi' (oggi) e' il compleanno di mia nonna, a proposito. Fa 25 anni!;)

Inoltre ho appena scoperto che Sorella Reber addestra e la sua verdina e' probabilmente ITALIANA!  CHE BELLOOOOOOOOO, l'avevo previsto davvero. :D

Sono pienamente consapevole che ho scritto troppo ma questa settimana e' stata cosi' buona, non ho potuto tralasciare nulla. Sono cosi' grata di poter rimanere a Ragusa per un altro trasferimento! Sorella Holiday sta diventando sempre piu' una potenza e sono cosi' felice di essere la sua addestratrice. Faremo grosse cose in questo trasferimento! Stanno accadendo  miracoli in continuazione! Il lavoro procede :)

 About to go down to Ibla! What a hike!/ Stiamo per andare a Ibla! Che scarpinata!

One of the most gorgeous views I've ever seen on my mission./ Una delle vedute piu' splendide che abbia mai visto nella mia missione

Sorella Holiday and Ibla! Came out a little dark haha :)/ Sorella Holiday e Ibla! E' venuta un po' scura ahaha :)

Ibla once again!/ Ancora Ibla!

Last picture of Ibla I promise! Also my favorite :)/Ultima foto di Ibla, promesso! Anche la mia favorita :)

The pizza di patate itself. So so so proud./ Pizza di patate. Cosi' cosi' cosi' fiera.

Scambio with Sorella Frandsen :)/ Scambio con Sorella Frandsen

Rainy day at the train station :)/ Giornata piovosa alla stazione :)

With Lorena and her friend Giovanni!/ Con Lorena e il suo amico Giovanni!

With Lorena and her friend Giovanni! (Photo courtesy by Sorella Guastella)/ Con Lorena e il suo amico Giovanni! (foto di Sorella Guastella)

Some creepy balcony we saw in Ibla.../ Un balcone spaventoso che abbiamo visto ad Ibla..

Anziano Bellows eating the cannoli I made!/ Anziano Bellows mangia i cannoli che ho fatto io!

Anziano Jorgenson and his cannolo!/ Anziano Jorgenson e il suo cannolo!

The chicken marsala!!!! We made some more the next day... :)/ Pollo al marsala!!! Ne abbiamo fatto ancora il giorno dopo...

English course :)/ Corso di inglese :)

Piiiiizzaaaaaaaaaaa :)