Monday, May 18, 2015

Transfer 4, Week 4

 Note: The names of the investigators have been changed

Saturday morning is going to be a NIGHTMARE because transfer calls are upon us. And I'm freaking out already! Gah! I have no clue what's going to happen to me and Sorella Margheriti so I'll just leave that in the Lord's hands and... come what may.
This week was a good one though! Here we go!

Monday: Dinner with the famiglia Calabrese after P-day! There's a fratello from Bari who's been staying with them, his name is Domenico or something...? He was my mom's home teacher back in the day I think. Fun! (Note from mom : I taught him seminary and later he became my home teacher :D) But yeah, the Calabreses are my Rome 5 nonni (grandparents) for sure. It's pretty sweet!

Tuesday: District meeting and then crepes for pranzooo!!! Mine had meat in it. No surprise there. It was delicious. The lady who made them was French and she made us pay a ton but Anziano McClellan is going home this transfer and he has a TON of money saved up in his mission account so he bought all our crepes. There's a reason we all call him McMillionaire, after all. >:)
After that we had English Course and then we went to Mary's house with Sorella Marataro. She told us right off the bat that she's not interested in the Church and that she's satisfied with being Evangelist so that was kinda stinky but... Sorella Marataro was a beast and she bore testimony of the Book of Mormon and told her conversion story! She didn't hold back at all which is awesome cuz she's not a very outspoken person! And Mary didn't talk over her, which she usually does with us, so that was GREAT. And at the end of the lesson Mary gave us strawberries and cream and she accepted the Testimony of Joseph Smith pamphlet. Woohoo! Let's hope it sparks her curiosity.

Wednesday: We saw Rita and Frances before pranzo. Rita is pretty much the same as always so I don't have much to report about her, sadly. But when we got to Frances's house her sister Judith was there and so was Malia! We taught them the Restoration. Malia had read the Restoration pamphlet we'd given her last time and underlined a bunch of things and had lots of questions for us. And Judith immediately understood the need for just one true church! Then she told us that praying is really difficult for her and she's not sure why, she feels like there's a block she can't displace. But she told us that Frances says really great prayers and so Frances closed the lesson praying for us in Ugandan! It was cool even though we couldn't understand anything. The Spirit is the same. :)

Thursday: On this day I learned that I am not in ANY way ready to have kids yet. Hahaha allow me to explain. Sorella Malara, one of our members, invited us to her house to meet one of her friends! Her name is Silvia and Sorella Malara had been meaning for us to meet her for quite some time but Silvia has a new baby so she's been busy. We taught Sorella Malara's daughter and Silvia's daughter English. It was pretty hard... They're both three, they're both named Elena, and they fight every two seconds and it was hard to get them to pay attention BUT we managed to get some English in there. When we left we were super tired. It reminded me of when I'd babysit and go home and fall asleep immediately! So I guess I'm not parent material yet but I'll get there... haha! Anyway, Silvia was really cool. She asked us about our work as missionaries and she was very open and curious and friendly! Sorella Malara was really happy about everything, and at the end we were able to share a brief spiritual thought with them. We should be seeing Silvia and Sorella Malara again this week. :) 

Friday: We tried this finding method called gesso, which means chalk in Italian. You get a bedsheet and lay it out on the floor and you write a question on it with chalk and then you put a bunch of Books of Mormon and bigliettini (pass-along cards) around it for people to see when they walk by. For our gesso we wrote, "What makes you happiest?" and then we asked people to write those things down on the bedsheet! It was cool! We didn't stop a ton of people but the anziani stopped a bunch of ragazzi (guys) and even got a phone number! Sorella Margheriti and I talked to a lady named Maria who was really interested in the Church but had a bunch of weird ideas that we didn't understand. She was awesome though. She didn't want to leave us her number so that absolutely stunk. Oh well! She'll remember us on the other side I think!

Also we thought this day was Anziano McClellan's birthday so we called him to sing happy birthday and then we found out it was Anziano McCollaum's birthday, not his... We sang him happy birthday anyway. He laughed really really hard. :)

Saturday: Coolest day of the week in my opinion. Sorella Margheriti and I had other plans for the morning but we both felt that we needed to go to a park in the town a couple train stops from our house and find somebody in particular, but we didn't know who. While we were there we found a woman from Cagliari named Marcella who had been doing a pilgrimage around Italy and we left her the Restoration pamphlet and she told us about her trip! It was a really nice exchange. I hope she gets the chance to go to church and take the missionary lessons when she goes back to Cagliari. But she wasn't the only person we found! There was an old man with his grandchildren at the park who we're friends with and he started talking to us (he's the funniest old guy ever, I LOVE him.). While we were there another old man named Vittorio came over (he'd been talking to a couple Jehovah's Witnesses nearby) and saw our nametags and asked us if we were JWs too so that led to us explaining a bit about who we were. Our old man friend (I feel bad, I can't remember his name.....) left after a while but Vittorio stayed and he asked us to teach him about the Church! So we taught him the Restoration and he accepted the Restoration and Plan of Salvation pamphlets and he told us that he was very interested in what we'd taught him and you could tell he was really happy. Moral of the story is, promptings from the Spirit never steer you wrong. I am so happy we found Vittorio and Marcella when we did. :)

Sunday: We finally saw Alfonso again and this time he brought another friend, Luigi. Luigiknew like nothing about the Church so he didn't say much at the beginning but we ended up giving him the Restoration pamphlet and at a certain point the conversation split so that I was talking toLuigi  and Sorella Margheriti was talking to Alfonso. I asked Luigi to tell me how he joined the Jehovah's Witnesses and that led to a pretty interesting conversation. Every time we quoted something from the Bible to him he would like freak out from happiness, it was pretty funny!! Obviously neither he or Alfonso were willing to accept the Book of Mormon as scripture but I hope someday they'll understand. It was still a good conversation. Luigi couldn't get over the fact that I'm from the States. It was so goofy, he was like, "Heehee you're AMERICAN! And your accent isn't quite Italian but you speak very well." Hahahaha oh man.
So that's all I have to say for this week. The pictures will tell the rest :) Buona settimana a tutti!

                                       TRADUZIONE IN ITALIANO 

 NOTA: Il nome dei simpatizzanti e' stato cambiato.

Sabato mattina sara' un INCUBO perche' e' quando verranno fatte le chiamate con i trasferimenti. E sono gia' in agitazione! Non ho idea di cosa avverra' a me e a Sorella Margheriti cosi' lascio tutto nelle mani del Signore e... che accada cio' che accadra'.

 Questa settimana e' stata buona, pero'! Ecco qui!

Lunedi': Cena con la famiglia Calabrese dopo il P-day! C'e' un fratello di Bari che e' ospite da loro, si chiama Domenico, credo...? E' stato l'insegnante familiare di mia madre tempo fa, penso. Forte! (Nota della mamma : Gli ho insegnato seminario e in seguito e' diventato il mio insegnante familiare :D). Ma, ehi, i Calabrese sono i miei nonni di Roma 5 di sicuro. Che bello!

Martedi': Riunione di distretto e poi crepes a pranzo!!! La mia era con la carne. Niente di nuovo. Era buonissima. La signora che le ha fatte era francese e ci ha fatto pagare molto ma Anziano McClellan va a casa con questi trasferimenti e ha UN SACCO di danaro da parte nel suo conto missionario cosi' ha pagato per tutte le nostre crepes. C'e' un motivo per cui lo chiamiamo McMillionaire, dopo tutto. > :) Dopo quello abbiamo fatto il corso di inglese e poi siamo andate a casa di Mary con sorella Marataro. Ci ha detto senza peli sulla lingua che non e' interessata alla Chiesa e che le basta essere Evangelica cosi' quello e' stato un po' brutto ma... Sorella Marataro non si e' data per vinta e ha portato testimonianza del Libro di Mormon e le ha parlato della sua conversione! Non si e' tirata indietro per niente il che e' grandioso perche' non e' una persona molto loquace! E Mary non ha parlato mentre lei lo faceva, cosa che solitamente fa con noi, cosi' quello e' stato BELLO. Alla fine della lezione Mary ci ha offerto delle fragole con la crema e ha accettato l'opuscolo sulla Testimonianza di Joseph Smith. Evviva! Speriamo accenda la sua curiosita'.

Mercoledi': Ci siamo viste con Rita e Frances prima di pranzo. Con  Rita e' sempre lo stesso di sempre cosi' non ho molto da dire su di lei, purtroppo. Ma quando siamo andate a casa di Frances sua sorella Judith era la' e anche Malia! Abbiamo parlato della Restaurazione. Malia ha letto l'opuscolo della Restaurazione che le abbiamo dato la volta scorsa e aveva sottolineato diverse cose e aveva molte domande per noi. E Judith ha capito da subito l'importanza di avere una sola vera chiesa! Poi ci ha detto che pregare e' molto difficile per lei e che non sa perche', e' come se fosse in qualche modo bloccata. Ma ci ha detto che Frances dice delle belle preghiere cosi' Frances ha chiuso la lezione con una preghiera per noi in ugandese! E' stato forte anche se non abbiamo potuto capire niente. Lo Spirito e' lo stesso. :)

Giovedi': In questo giorno ho imparato che non sono ASSOLUTAMENTE pronta ancora ad avere bambini. Ahahah. Lasciatemi spiegare. Sorella Malara, uno dei nostri membri, ci ha invitate a casa sua per incontrare una sua amica! Si chiama Silvia e sorella Malara aveva cercato di farcela incontrare gia' da qualche tempo ma Silvia ha un nuovo bambino cosi' e' indaffarata. Abbiamo insegnato inglese alla figlia di sorella Malara e alla figlia di Silvia. E' stato abbastanza difficile... Hanno entrambe tre anni, si chiamano tutte e due Elena, litigano ogni due secondi ed e' stato difficile farle stare attente MA siamo riuscite a insegnare loro un po' di inglese. Quando siamo andate via eravamo stanche morte. Mi ricorda di quando facevo la babysitter e tornavo a casa e mi addormentavo immediatamente! Cosi' credo che non abbia ancora la stoffa del genitore ma ci arrivero'... ahah! Comunque Silvia era veramente forte. Ci ha chiesto del nostro lavoro di missionarie ed era molto aperta, curiosa e amichevole! Sorella Malara e' stata molto felice di tutto e alla fine abbiamo potuto condividere un breve messaggio spirituale con loro. Dovremmo rivedere Silvia e sorella Malara di nuovo questa settimana. :)

Venerdi' : Abbiamo trovato questo sistema per parlare con le persone che si chiama gesso. Si prende un lenzuolo, lo si stende per terra e si scrive una domanda su di esso con il gesso e poi si mettono alcuni Libri di Mormon e dei bigliettini intorno cosi' che la gente puo' vederli quando passa. Per il nostro gesso abbiamo scritto,"Cosa vi rende piu' felici?" e poi abbiamo chiesto alle persone di scrivere queste cose sul lenzuolo! E' stato forte! Non abbiamo fermato tanta gente ma gli anziani hanno fermato un gruppo di ragazzi e hanno anche avuto un numero di telefono! Io e sorella Margheriti abbiamo parlato con una donna che si chiama Maria che era veramente interessata alla Chiesa ma aveva delle strane idee che non capivamo. Era forte pero'! Non ha voluto lasciarci il suo numero e quello e' stato brutto. Va bene!! Si ricordera' di noi dall'altra parte, penso!
Inoltre pensavamo che oggi fosse il compleanno di Anziano McClellan cosi' gli abbiamo telefonato per cantargli "Buon Compleanno" ma abbiamo scoperto che era il compleanno di Anziano McCollaum, non il suo... Gli abbiamo cantato "Buon Compleanno" lo stesso. Ha riso davvero alla grande. :)

Sabato: Il giorno piu' forte della settimana secondo me. Io e Sorella Margheriti avevamo altri piani per la mattinata ma abbiamo entrambe sentito che dovevamo andare a un parco in una citta' che si trova a un paio di fermate del treno da casa nostra e che dovevamo trovare qualcuno in particolare ma non sapevamo chi. Mentre eravamo li' abbiamo trovato una donna di Cagliari che si chiama Marcella che aveva fatto un pellegrinaggio per l'Italia e le abbiamo dato l'opuscolo sulla Restaurazione e ci ha raccontato del suo viaggio! E' stato uno scambio interessante. Spero che abbia la possibilita' di andare in chiesa e di prendere le lezioni missionarie quando ritorna a Cagliari. Ma non e' stata l'unica persona che abbiamo trovato! C'era un uomo anziano con i suoi nipoti al parco con cui siamo amici e ha cominciato a parlarci (e' la persona anziana PIU' DIVERTENTE, gli VOGLIO BENE!). Mentre eravamo li' si e' avvicinato un altro uomo anziano che si chiama Vittorio (aveva parlato a un paio di Testimoni di Geova li' vicino) e ha visto le nostre targhette e ci ha chiesto se fossimo Testimoni di Geova cosi' quello ci ha portato a spiegargli un po' chi siamo. Il nostro vecchio amico ( mi dispiace ma non ricordo il suo nome...) e' andato via dopo un poco ma Vittorio e' rimasto e ci ha chiesto di parlargli della Chiesa! Cosi' gli abbiamo parlato della Restaurazione e ha accettato gli opuscoli sulla Restaurazione e il Piano di Salvezza e ci ha detto che era molto interessato a quello che gli avevamo insegnato e si vedeva che era contento. La  morale della storia e' che i suggerimenti dello Spirito non ti fanno mai sviare. Sono molto felice di aver trovato Vittorio e Marcella quando lo abbiamo fatto. :)

Domenica: Abbiamo finalmente rivisto Alfonso e questa volta ha portato un altro amico, Luigi. Luigi non sapeva nulla della Chiesa cosi' non ha detto molto all'inizio e abbiamo finito con il dargli l'opuscolo sulla Restaurazione e a un certo punto la conversazione si e' divisa cosi' io parlavo con  Luigi e Sorella Margheriti con Alfonso. Ho chiesto a Luigi di dirmi come si e' unito ai Testimoni di Geova e quello ci ha portato ad una discussione interessante. Ogni volta che gli citavamo qualcosa dalla Bibbia lui gioiva tutto quanto, era abbastanza divertente!! Ovviamente ne' lui ne' Alfonso hanno voluto accettare il Libro di Mormon come scrittura ma spero che un giorno capiranno. E' stata comunque una buona conversazione. Luigi non poteva capacitarsi del fatto che vengo dagli Stati Uniti. E' stato cosi' buffo, diceva, "Eheh, sei AMERICANA! Il tuo accento non e' proprio italiano ma parli molto bene." Ahahah!

Cosi' questo e' tutto quello che ho da dire questa settimana. Le foto diranno il resto :) Buona settimana a tutti!

Taco pranzo outside with the anziani!! They tasted more Italian than American but that's alright, we don't judge. ;)/ Pranzo a base di Taco fuori con gli anziani!! Sembravano piu' italiani che americani ma va bene, non giudichiamo. ;)
Piggies. What more can I say?/ Come dei porcellini. Cos'altro potrei dire?

Anziani :)


The anziani left me these Band-Aids in the mailbox! What a surprise! I really needed them so I was happy. :)/ Gli Anziani mi hanno lasciato questi cerotti nella cassetta della posta! Che sorpresa! Ne avevo bisogno quindi sono stata contenta :)

CUTE smiley face from Sorella Margheriti's nonna Emma. Dying. :) :) :)/ Bella faccina dalla nonna Emma di Sorella Margheriti. Sto morendo  :) :) :)

So this one time I broke my new flip-flops... So mad./ Questo e' quando ho rotto le mie infradito nuove... Che rabbia.
Cute lil guy!/ Bel colore lilla!
DYING OF HEAT. Summer's here. It burns./ MORENDO DI CALDO. L'estate e' qui. Brucia.

Fuzzy cactus in a pot :) / Un cactus peloso in un vasetto ;)

Sunset number five thousand. Sorry not sorry :)/ Tramonto numero cinquemila. Scusate se non mi scuso :)

Sometimes you just have to lay on your bed because it's too hot to move!/ A volte bisogna per forza buttarsi sul letto perche' fa troppo caldo per muoversi!

The darker the better./ Piu' fondente e', meglio e'

With Domenico from Bari. Photo ourtesy of Sorella Calabrese/ Con Domenico di Bari. Per gentile concessione di Sorella Calabrese.

Totally DYING after dinner with the Calabreses because we had eaten lunch late. It happens./ Completamente morendo dopo la cena dai Calabrese perche' avevamo pranzato troppo tardi. Capita.

Getting ready to heart attack the Canzachis' door :)/Pronte per l'attacco di cuore alla porta dei Canzachi.

Nailed it. :)/ Ce l'abbiamo fatta. :)

Preparing for battle. Also it was really hot and we were dying... again!/ Preparandoci per la battaglia. Faceva anche molto caldo e stavamo morendo... di nuovo!

Nana! Forever the best dog./ Nana! Per sempre il miglior cane.

Braving the jungle that once was Mamma's backyard.../ Affrontando con coraggio la giungla che prima era il giardino retrostante di Mamma.

Fratello Malara goin' hard with the weed whacker./ Fratello Malara che lavora duro con l'arnese per togliere l'erbaccia.

All clean!!!/ Tutto pulito!

Sweeping straight dirt with a broom. It takes a while/ Scopando il terreno con una scopa. Ci vuole un po'.

Fratello Bruno starting to burn stuff!!!/ Fratello Bruno che inizia a bruciare la roba!!!

Burning hazelnuts... hahaha/ Bruciando nocciole..ahahah

Pyros in action >:)/ Piromani in azione >:)

Burning the chair that Ale broke. The only thing missing was a witch on top hahaha/ Bruciando la sedia che Ale ha rotto. L'unica cosa che mancava era la strega seduta sopra ahahah

Cleanup crew!/ La squadra delle pulizie!