Saturday, December 20, 2014

First Zone Conference

First Zone Conference for Sorella Battezzato. During Zone Conference missionaries get to meet  other missionaries from the same area and get trained by the Mission President and his assistants. On this occasion they also role played the birth of Jesus Christ. They did it in a very interesting way!

Prima Conferenza di Zona per Sorella Battezzato. Durante le Conferenze di Zona i missionari si incontrano con gli altri missionari della stessa area e ricevono addestramenti dal Presidente di Missione e dai suoi assistenti. In questa occasione hanno anche messo su una piccola rappresentazione di natale. Molto originale!

Here's the direct link to the Mission blog (questo e' il link diretto al blog della Missione): 


Beginning Testimony

She is the only one wearing short sleeves in December :) I guess she is used to the New England weather ;)


More Pictures from the MTC in Madrid

SorellaBattezzato recently sent these pictures taken when she was at the MTC.
She has studied German for several years getting several awards at a national level. She was thrilled to speak German to native speakers in Madrid!

Sorella Battezzato ha inviato recentemente queste foto fatte mentre era all'MTC a Madrid.
Ha studiato tedesco per diversi anni e ha conseguito diversi premi e riconoscimenti a livello nazionale. E' stata felicissima di poter parlare tedesco con alcuni uomini tedeschi nel parco di Madrid!

On the subway in Madrid with Sorella Bowman

At the park in Madrid with Hermana Pilling speaking German to three German guys

Loving German!

First P-day on the mission field!

Hey everybody! There has been so much going on, I don't even know where to start.

First things first, before I left the Villa (the mission home) in Rome me and Sorella Rossi and Sorella Valencia (we all came from the MTC) went on splits ( when missionaries go out with different companions from the one usually assigned to them) with the sister missionaries in Rome. I was with Sorella Vasilachi. We went talking to people in the city and had some REALLY good gelato. Dad, I got extra dark chocolate! Your favorite! It was like eating a melted brownie on a cone. It was SOOO GOOD. I need to have it again. (I'm hungry, can you tell?) But yeah, Sorella Vasilachi is awesome. I had to leave her behind in the city since my area is out in the country but we have a zone conference tomorrow so I'll see her there!

So my area is absolutely breathtaking. There are hills everywhere, big green fields, farms, and small mountains in the distance. It really looks the way I imagined the countryside of Rome to be like.

My companion, Sorella Margheriti, is the absolute best! The Anziani here (Anziano Puff from Bolzano and Anziano Gardenhier from Utah) thought we were sisters the first time they saw us. Like... actual sisters. We've gotten that from other people too. Haha :)

The investigators ( those that are not members of the church but study the scriptures with the missionaries) here are awesome! I taught my first lesson here to a Nigerian woman named Precious. She doesn't speak much Italian so we teach her in English. She accepted the invitation to be baptized before I got here but I invited her to be baptized again because I felt the Spirit prompting me to do it. And of course she was happy to say yes :) 

We have another baptism scheduled but this one's more of a miracle. We taught a lesson to a lady named Vera. She's 70 years old and lives in a little town on a hillside way up high, right in front of a monastery. The town itself is way old and really small so it's more of a village but it is gorgeous!! I took some pictures there. Anyway, we taught Vera about the Plan of Salvation and watched a Mormon Message with her about a member of the Church who lost his wife and some of his kids in a car accident.
 (Watch video here:  
Vera lost her husband a few years ago so she was really able to connect with that man and his understanding of the Atonement and the Plan. Vera is really really smart. She understands everything we teach her. I felt that we needed to invite her to be baptized but Sorella Margheriti is the best, she beat me to it! And what do you know, Vera accepted. It's incredible because Sorella Margheriti and her old companion, Sorella Decker, met Vera while tracting somewhere and they weren't expecting her to be interested. But now she's made a lot of progress and here we are! So we're going to keep working with her. She's great! (She also filled us up with biscottini and chocolate and orzo! - 'Orzo is ground toasted barley that Italians use instead of coffee)

Just before I sat down to write my emails here we had an encounter with a man named Alessandro. The shop with the computers was still closed so he asked us about it and then squinted at our nametags. We asked him if he'd seen the missionaries before and he said yes, he lives in Rome and sees them a lot while he's out. But he'd never talked to them! We ended up talking with him about our faith (he's catholic but doesn't go to church) and he was interested in learning more about the Mormon church so he gave us his number and is going to call us so we can meet somewhere. (Sister missionaries can't teach men in their homes unless there's a third woman present and the city of Rome is outside our area so he's just going to come here to Monterotondo and meet us in a public area) So we have good hopes for him too!

Saturday was a bit rough for me. It's been weird getting used to being here and not having my MTC friends around (or any of my friends around at all really) and living with just one other person. It hit me kinda hard that day, and I wasn't having such a good time talking to people. But the next day I read a talk from General Conference ( the Church General Meeting that occurs once every six months where the Prophet, the Apostles and the other General Authorities speak) by Elder Bednar and it really picked me up. He talked about the Atonement and how it makes up for our disappointments and inadequacies and that Christ suffered even those little things that bother us and we feel we can't do right. It put things into perspective for me and since I read that talk I have felt much more confident and at ease here on the mission field. Heavenly Father knows just how to ease our fears and He often does it through His apostles. So thank you Elder Bednar for enlightening me on a bad day. :)

But basically I love it here. And I've been making myself some good food! Sorella Margheriti and I made baked potatoes, turkey, scrambled eggs, roasted vegetables, and a lot of other good stuff since I got here. And after I finish here we're going to an all-you-can-eat-for-just-ten-euros buffet for lunch. It's awesome. And tonight we're having dinner at the famiglia Bruno's house!

A ton of the members in the Rome 5 branch (that's where I go to church on Sunday) said they know my parents because half of them are Sicilian. It was cool cuz they still remember when my dad was branch president. One guy said, "You know you're old when your mission companion's daughter is on a mission." hahaha I don't remember his name though. Sorry Dad!

Ciao for now, I'll be back with the updates next Monday. :)

                               TRADUZIONE IN ITALIANO

Ciao a tutti! Sono successe tante cose che non so neanche da dove cominciare.
Prima di tutto, prima di lasciare la Villa (la casa della missione) a Roma, io, sorella Rossi e sorella Valencia (eravamo tutte e tre all'MTC) abbiamo fatto splits (quando i missionari escono con colleghi diversi da quelli a cui sono solitamente assegnati) con le sorelle missionarie di Roma. Io ero con sorella Vasilachi. Abbiamo parlato con la gente in citta' e abbiamo mangiato un gelato BUONISSIMO! Papa', il mio era al cioccolato fondente! Il tuo preferito! Mi sembrava come di mangiare un brownie sciolto su di un cono! Era COSI' BUONO! Lo devo mangiare di nuovo. ( Ho fame, che non si capisce? :))  E sorella Vasilachi e' bravissima. L'ho dovuta lasciare a Roma poiche' la mia zona e' fuori citta' in campagna ma domani abbiamo la conferenza di zona, per cui la rivedro'!

La mia zona e' assolutamente da mozzafiato. Ci sono colline dappertutto, grandi campi verdi, fattorie e monti in lontananza. E' proprio come immaginavo fosse la campagna romana.

La mia collega, sorella Margheriti, e' assolutamente la migliore! Gli Anziani qui (Anziano Puff di Bolzano e Anziano Gardenhier dello Utah) pensavano fossimo sorelle la prima volta che ci hanno visto. Dico ...letteralmente! Ce lo dicono anche altre persone. Ahah. :)
Gli investigatori (coloro che non sono membri della chiesa ma studiano le scritture con i missionari) qui sono bravissimi! Ho insegnato la mia prima lezione ad una donna nigeriana che si chiama Precious. Non parla molto l'italiano cosi' le insegnamo in inglese. Aveva gia' accettato l'invito ad essere battezzata prima che arrivassi ma le ho esteso nuovamente l'invito perche' ho sentito lo Spirito che mi spronava a farlo. E lei e' stata felice di dire di si'. :)
Abbiamo anche un altro battesimo in programma, ma questo ha qualcosa di miracoloso. Abbiamo insegnato ad una donna che si chiama Vera. Ha 70 anni e vive in un paesino sulla vetta di una collina, proprio di fronte ad un monastero. Il paese e' molto antico e molto piccolo quindi e' quasi un villaggio ma e' bellissimo! Ho fatto delle foto li'. Comunque abbiamo insegnato a Vera il Piano di Salvezza e abbiamo visto con lei uno dei video della Chiesa che parla di un membro della chiesa che ha perso la moglie e alcuni dei suoi figli in un incidente stradale.
(Potete guardare il video qui : 
 Vera ha perso il marito alcuni anni fa cosi' ha potuto veramente immedesimarsi con quell'uomo e percepire la sua comprensione dell'Espiazione e del  Piano di Salvezza. Vera e' davvero una donna molto in gamba. Comprende ogni cosa che le insegnamo. Ho sentito che dovevamo invitarla a farsi battezzare ma sorella Margheriti e' la migliore e mi ha preceduto! E chi lo avrebbe mai detto, Vera ha accettato. E' incredibile perche' Sorella Margheriti e la sua collega prima di me, Sorella Decker, hanno incontrato Vera per caso e non si aspettavano che fosse interessata. Ma ora ha fatto un sacco di progressi ed eccoci qui! Cosi' stiamo continuando a parlare con lei. E' bravissima! ( e ci rimpilza anche di biscottini, cioccolato e orzo!)
Proprio prima che mi sedessi a scrivere email abbiamo incontrato un uomo che si chiama Alessandro. Il negozio con i computer era ancora chiuso cosi' lui ci ha chiesto delle informazioni e poi ha dato un'occhiata alle nostre targhette. Gli abbiamo chiesto se avesse mai incontrato i misionari prima di allora e ci ha risposto di si', che vive a Roma e che ne incontra un sacco in giro. Ma che non aveva mai parlato con loro! Abbiamo finito con il parlare con lui della nostra fede ( E' cattolico ma non va in chiesa) ed era interessato a sapere di piu' della nostra chiesa cosi' ci ha dato il suo numero e ci chiamera' cosi' possiamo incontrarci da qualche parte ( Le sorelle missionarie non possono insegnare agli uomini  a casa loro a meno che non ci sia una terza donna presente e la citta' di Roma e' fuori della nostra zona, cosi' sara' lui a venire qui a  Monterotondo e ad incontrarci in un luogo pubblico).
Speriamo bene!
Sabato e' stato un po' difficile per me. E' stato un po' strano abituarsi a stare qui e a non avere i miei amici dell'MTC intorno ( o anche nessuno dei miei amici in generale) e a vivere con una persona sola. Mi sono sentita particolarmente giu' quel giorno e non mi sentivo molto a mio agio a parlare con la gente. Ma il giorno dopo ho letto un discorso della Conferenza Generale ( la riunione generale semestrale della Chiesa in cui il Profeta, gli Apostoli e le altre Autorita' Generali fanno discorsi ) dell'anziano Bednar che mi ha molto risollevato. Ha parlato dell'Espiazione di Gesu' Cristo e di come sani le nostre delusioni e inadeguatezze e che Cristo ha sofferto anche per le piccole cose che ci creano problemi e pensiamo che non possiamo fare bene. Mi ha aiutato a mettere le cose in prospettiva e da quando ho letto quel discorso mi sono sentita molto piu' sicura e a mio agio sul campo di missione. Il nostro Padre Celeste sa come diminuire le nostre paure e spesso lo fa tramite i suoi apostoli. Cosi' grazie Anziano Bednar per avermi illuminato durante una brutta giornata. :)

Pero' in realta' mi piace molto stare qui. E mi preparo anche cose buone da mangiare! Io e Sorella Margheriti facciamo patate al forno, tacchino, uova saltate in padella, verdure arrostite e tante altre buone cose da quando sono qui! E dopo che finisco qui andremo a mangiare per pranzo ad un buffet dove con soli 10 euro puoi mangiare quello che vuoi. Bellissimo! E stasera siamo a cena dalla famiglia Bruno!

Un sacco di membri qui nel ramo di Roma 5 ( dove vado in chiesa la domenica) dice di conoscere i miei genitori perche' quasi la meta' di loro e' siciliana. E' troppo forte perche' ricordano ancora di quando mio padre era il presidente di ramo. Un  fratello ha detto " Capisci di essere vecchio quando la figlia del tuo ex-collega di missione e' a sua volta in missione" Ahahah! Non mi ricordo il suo nome pero'. Scusa, papa'!

Ciao per ora, saro' di ritorno il prossimo lunedi' con gli ultimi aggiornamenti. :)

Sorella Battezzato has a passion for penguins!

Look! She found a penguin!